Page 58

RIVISTA DI POESIA E CRITICA LETTERARIA “EUTERPE” APERIODICO TEMATICO DI LETTERATURA ONLINE NATO NEL 2011 ISSN: 2280-8108 N°33 * LUGLIO 2021 * – WWW.ASSOCIAZIONEEUTERPE.COM

Sempre tua nei ricordi, sempre tua nel destino, sempre tua in quel cammino che hai voluto fermare, la follia nel tuo collo che spezzò corpo e vita. Guardo su mentre volo e ti vedo ballare, impossibile averti, sei tornato dal Padre!

e la certezza di non essere amata.

Daimon di VALERIA BIANCHI MIAN94 Ho una penna biforcuta ho la lingua lunga – mancina la mano, le dita prensili – afferro il corpo mercuriale dello stile e stringo forte masturbo il senso gli monto a cavallo lo inalbero e spremo senza fargli male. Non ho ancora trovato la settima chiave la giusta cottura la mia misura tra il verso e la saggezza – sono decisamente in fieri. Il dio dei verbi se la ride diavolo nella bottiglia. “Finché c’è vita”, dice, “non mettere il punto”.

È finita di ROSA MARIA CHIARELLO93 È finita. Ci trasciniamo lentamente verso il buio. Il silenzio calato sui nostri giorni scandisce le ore. I giorni trascorrono al rullo di tamburi che segnano la fine. Quale inizio c'è mai stato se non momenti, attimi di intimità precoce non gustata dalla lentezza, dall'assaporarsi dei baci. Non ci sei anche se c'è il tuo corpo assorto te ne stai lontano dal mio esistere. Estranei convivono giorni alienati. Non ti conosco. È finita La notte conserva i suoi sapori amari e il giorno spegne la sua luce. Vita lontana emerge fra i sogni sorde sono le corde del cuore quando il silenzio s' impossessa del tempo. Sì dileguano le menti verso porti sicuri sole cocente che riscalda le acque. Oggi solo nebbia invade il mio cuore

Non è solo il mio cuore di SANDRA DE FELICE95 Non è solo il mio cuore, se ogni sera la luna si adagia sui tetti a specchiarsi nel cielo, VALERIA BIANCHI MIAN (Milano, 1971) vive a Torino. Psicoterapeuta e psicodrammatista. Presidente di ARPE, Per la Ricerca in Psicologia d’Espatrio. Redattrice per Psiconline.it e Oubliette Magazine. Organizza la Rassegna Nazionale di Psicodramma e Sociodramma “L’Io e l’Altro”. Ha scritto Favolesvelte, Utero in anima, Non è colpa mia e ha curato Poesie Aeree e Una casa tutta per lei. Suoi articoli, poesie e racconti compaiono in diverse antologie cartacee e online. 95 SANDRA DE FELICE (Scafa, PE, n.d.) vive e lavora a Pescara. Per la poesia ha pubblicato Frammenti di luna (1998), Trasparenze (2011), Dipinti poetici (2016), La solitudine del mare d’inverno (2019) ed Evanescenze (2019). 94

ROSA MARIA CHIARELLO (Lercara Friddi, PA, 1959), poetessa. Ha pubblicato i libri Cristalli di luce (2016), Scorci di vita (2019), L’attesa (2019) e Pensiero in movimento (2020). Sue poesie sono state pubblicate sulle riviste «Le Muse», «Euterpe», «Il Convivio» e in varie antologie. Numerosi i premi letterari vinti, ha ottenuto anche la nomina di Accademico in varie Accademie siciliane. Sulla sua attività letteraria hanno scritto, tra gli altri, Salvatore Abbruscato, Myriam De Luca, Emanuele Marcuccio e Maria Elena Mignosi. 93

58

Profile for rivistaeuterpe

Euterpe n°33 - "Amori impossibili tra arte, storia, mito e letteratura"  

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded